La pratica solitaria

« Al di là delle nuvole c’è sempre il cielo immutabile, il cuore di cielo puro, Tenshin»
Itsuo Tsuda

In questo periodo di smarrimento in cui il nostro quotidiano è scosso e la nostra pratica nei dojo impossibile, desideriamo ricordarvi che è comunque possibile continuare una ricerca ed una pratica individuali.
Ecco così qualche suggerimento per non limitarsi a subire la costrizione ma approfittarne per fare cose che non sempre facciamo abitualmente.

La pratica

Ogni giorno nei nostri dojo facciamo ciò che chiamiamo la “pratica respiratoria”, insieme di movimenti codificati da Itsuo Tsuda a partire da ciò che praticava O Sensei Ueshiba. Se oggi molti la chiamerebbero Aikitaiso, Itsuo Tsuda, invece, ne parlava in termini di “pratica solitaria”, così, se la facciamo in gruppo nei dojo è possibile farla a casa propria ogni giorno se lo si desidera. Non c’è bisogno di molto spazio e si può farla in silenzio.

E’ possibile anche praticare i kata e suburi con bokken o jo. E anche fare un lavoro di visualizzazione ripetendo movimenti lentamente, sia nel ruolo di tori che in quello di uke (eventualmente con gli occhi chiusi se questo vi aiuta a far astrazione dall’ambiente circostante).
La pratica del Katsugen Undo è ovviamente possibile nella versione individuale, se avete già fatto uno stage di iniziazione conoscete gli esercizi per far scattare e fermare il movimento.

Approfondire in altro modo.

Vi consigliamo anche di prendervi il tempo per leggere, o rileggere, quello che è la base della nostra scuola, l’insegnamento del Maestro Tsuda. Scrisse nove libri che sono stati già tradotti in italiano e in particolare i primi tre, pubblicati dalla casa editrice Yume Editions. E’ stato pubblicato anche un libro postumo dal titolo “cuore di cielo puro”

Inoltre sul blog potete trovare numerosi materiali:  https://www.ecole-itsuo-tsuda.org/blogs/ con articoli sull’Aikido, il Seitai, la calligrafia, il Giappone, la nozione di corpo, ecc. Sono suddivisi per categorie sotto il tab “approfondire” del sito. Sul nostro canale youtube ci sono inoltre diversi video da consultare: https://www.youtube.com/user/EcoleItsuoTsuda

Se conoscete il francese, potete approfittarne per scoprire la rivista Yashima, in questo numero 7 di marzo 2020: vi troverete in particolare due articoli di Regis Soavi Sensei: «  Reishiki : une partition de musique » sul tema dell’etichetta nell’Aikido, et « Seitai » articolo introduttivo su questo argomento. Questi articoli sono stati tradotti in italiano e pubblicati prossimamente sul blog.